La realtà aumentata è una nuova dimensione di interazione
che consente esperienze memorabili che dureranno nel tempo.

Applicazioni pratiche AR Sub glass

Published on giugno 7th, 2013 | by little

0

Snorkeling in Realtà Aumentata

Smart swimming goggles: realtà aumentata in immersione.
Ancora è solo un prototipo, ma già cresce l’interesse per conoscere più dettagliatamente come funziona la nuova maschera subacquea per visionare in realtà aumentata i fondali marini.
Il concept dal nome “Smart swimming goggles” potrebbe aprire nuovi scenari decisamente innovativi a tutti gli amanti delle immersioni, infatti indossando una maschera da sub integrata con la realtà aumentata l’esperienza in immersione sarà decisamente elettrizzante.

Smart_swimming_goggles_

I progettisti Han Chanhee, Kim Juyoung, Han Dhojin & Kwon Yoonjoo, dicono che questo prodotto potrebbe essere disponibile già nel 2015 in quanto lo sviluppo sembra procedere per il meglio.
Provvista di una telecamera in 3D si potrà riprendere le bellezze e curiosità dei fondali, trasmetterle in real time a uno smartphone o a una smart TV per godere dell’avventura insieme ad amici.
La communication under the sea non è l’unico vantaggio degli Smart swimming goggles, infatti forniranno all’utilizzatore informazioni di sicurezza rilevando altri sub nelle vicinanze, permetteranno di chiamare un amico d’immersione e essere aggiornati della disponibilità di ossigeno rimanente ma riusciranno anche a soddisfare la nostra curiosità riconoscendo le razze di pesci che stanno nuotando nelle nostre vicinanze, visualizzando tutte le info nel display.
Speriamo che fra non più di due anni, grazie agli smart swimming goggles, questa nuova esperienza sottomarina sia possibile e renda le nostre nuotate ancora più coinvolgenti e indimenticabili.

Smart_swimming-goggles_AR_2


About the Author

little

Architetto con la passione per la Realtà Aumentata applicata al design e all'arredamento.



Comments are closed.

Back to Top ↑
  • Facebook

  • Google+